La Tempesta Vaia e la risposta degli imprenditori